Immagine di un cane in un prato che guarda verso il lettore come se stesse sorridendo.

Come si calcola l'età dei cani? Ecco la formula definitiva

È risaputo che un anno di vita di un cane è uguale a sette anni umani... o no? Se questo è il modo in cui hai calcolato l'età del tuo cane, non preoccuparti: non sei l’unica/o! Tuttavia, la verità è che questo metodo non è del tutto accurato.

Storicamente, è molto probabile che il metodo "un anno canino equivale a sette anni umani" sia stato creato semplicemente per dimostrare che i cani invecchiano più velocemente degli umani. Oggi, scienziati e ricercatori hanno sviluppato un metodo più preciso per calcolare l'età di un cane in anni umani.

Scopriamolo insieme!

Come calcolo l'età del mio cane in anni umani?

Se vuoi calcolare l'età del tuo cane in anni umani in modo più accurato, puoi utilizzare la nuova formula creata dai ricercatori della University of California San Diego School of Medicine.

Questi ricercatori hanno studiato il modo in cui il DNA umano e dei cani cambia nel tempo, osservando schemi chiamati gruppi metilici sia negli esseri umani, sia nei Labrador Retriever. Da questa ricerca, hanno concluso che è possibile calcolare l'età di un cane in anni umani moltiplicando il logaritmo naturale dell'età del cane per 16 e aggiungendo 31.

La formula elaborata dai ricercatori è simile alla seguente: (età_umana = 16ln(età_cane) + 31). Come puoi ben vedere, si tratta di una formula matematica piuttosto complessa, quindi per effettuare il calcolo in modo corretto può essere utile usare un calcolatore automatico, come quello che trovi qui.

Per un modo più semplice (e anche accurato) di stimare l'età del tuo cane, puoi tenere presente questi parametri, per cani di piccola, media e grande taglia dotati di un peso inferiore a 45 kg:

  • Il primo anno di vita di un cane è pari a 15 anni umani;
  • il secondo anno di vita di un cane è pari a circa nove anni umani;
  • ogni anno in più equivale a circa quattro o cinque anni umani.

Perché questo è più accurato del metodo "un anno canino equivale a sette anni umani"?

Perché tiene conto del fatto che non tutte le razze di cani invecchiano allo stesso modo. In generale, i cani più piccoli vivono più a lungo dei cani più grandi, quindi mentre un alano di sette anni potrebbe essere considerato un cane "senior", lo stesso non è necessariamente vero per un chihuahua di sette anni.

Generalmente, è possibile raggruppare i cani in cani di piccola taglia (meno di 9kg), cani di taglia media (tra i 10 e i 23kg), cani di grossa taglia (tra i 26 e i 50kg) e i cani giganti (oltre i 50kg). Tenendo conto di queste suddivisioni, è possibile effettuare un calcolo più esatto dell'età del cane in anni umani, proprio come mostra la seguente tabella. 

 

Tabella che spiega la correlazione tra la dimensione del cane e l'età del cane in anni umani

Come invecchiano i cani?

Come puoi vedere nella tabella, eccezione fatta per la categoria "gigante", i cani di piccola, media e grande taglia invecchiano in modo abbastanza simile fino al raggiungimento dei sei anni, circa. Poi, i cani più grandi invecchiano molto più velocemente rispetto alle loro controparti più piccole. A sette anni, un cane piccolo, come un bassotto, sarà di sei anni umani più giovane rispetto a una razza grande, come un Airedale Terrier. 

Gli scienziati non sono completamente sicuri del motivo per cui i cani più piccoli invecchiano più lentamente e vivono più a lungo di quelli più grandi. Secondo l'American Kennel Club, alcuni ricercatori ipotizzano che sia perché i cani più grandi sono colpiti più rapidamente da malattie legate all'età. Allo stesso modo, i cani più grandi passano dall'infanzia all'età adulta molto più velocemente, rendendo più probabili la crescita anormale delle cellule, il cancro e altre malattie. È per questo motivo che l'utilizzo del calcolo "un anno canino equivale a sette anni umani" non è del tutto accurato.

Perché è così importante stabilire l'età di un cane?

Usare una tabella o formule matematiche per stimare l'età del tuo cane in anni umani è un modo divertente e perspicace per saperne di più sul mondo canino! Ma è importante anche per altri motivi: capire quanti anni ha il tuo cane e come sta invecchiando ti consente di prenderti cura di lui adeguatamente e aiutarlo a vivere nel miglior modo possibile. 

Tieni presente che, se hai un cane più grande, potresti iniziare a vedere i primi segni dell'invecchiamento verso i 5-6 anni. Se, invece, hai un cane più piccolo potresti non accorgerti di alcun segno effettivo fino ai 7-8 anni di età. In ogni caso, non appena il tuo amico peloso inizia a toccare l'età della vecchiaia, in anni canini, è importante dare più attenzione alle sue necessità, alla sua forma fisica e alle sue abitudini alimentari, per prolungare il più possibile la sua aspettativa di vita.